The Lost Distillery “Gerston” 12 y.o.
52.50 Prezzo finale Aggiungi al carrello

The Lost Distillery “Gerston” 12 y.o.

52.50 Prezzo finale

Una moderna interpretazione della leggendaria Gerston One Distillery. Un matrimonio di whisky scozzesi single malt invecchiati al 100%. Le note sono quelle della frutta matura, del caramello, di fumo e spezie

Spedizioni gratuite per tutti gli ordini superiori a 99€

  • Cambi facili entro 30 giorni
  • Ordina prima delle 14.30 e il tuo ordine potrà essere processato in giornata
Checkout Sicuro Garantito

Descrizione

Il whisky è una parte enorme del patrimonio e della cultura della Scozia, eppure quasi la metà delle distillerie hanno chiuso e sono diventate Lost Distilleries. The Lost Distillery protegge e rigenera il Whisky Heritage della Scozia proponendo una gamma proveniente da tutte le regioni del whisky.

La storia del whisky Gerston è la storia di due distillerie, conosciute come Gerston One e Gerston Two. Gerston One era una distilleria di fattoria a conduzione familiare, con una produzione tipicamente piccola, che produceva uno spirito di alta qualità che era richiesto sia in patria che all’estero. Era apprezzato dalla grande e buona società londinese e aveva clienti lontani come il Brasile e l’India. È esistito per oltre ottant’anni ed è rimasto nella famiglia Swanson per quasi tutto quel tempo. Gerston Two era una distilleria su scala industriale con una capacità di 80.000 galloni di spirito all’anno. I proprietari speravano di emulare il successo del whisky di Gerston One costruendo una nuova distilleria, che aveva una capacità quasi dieci volte più grande di Gerston One. La produzione alla Gerston Two è durata poco più di due decenni: non sono stati in grado di replicare il successo e, soprattutto, la qualità dello spirito precedentemente associati al nome Gerston. La fonte d’acqua per Gerston One era un ruscello senza nome vicino alla fattoria Gerston. L’acqua scorreva da un pozzo vicino prima di riversarsi nel Calder Burn. Ciò aggiungerebbe un tocco salato allo spirito, accompagnando ordinatamente il forte odore di torba del whisky Gerston One. Gerston Two molto probabilmente utilizzò il vicino Calder Burn, che è un affluente del fiume Thurso. Un canale separato è stato costruito all’esterno della distilleria, che ha permesso all’acqua di fluire attraverso il complesso per il raffreddamento e l’ammostamento.

La fine per Gerston One. Prove aneddotiche suggeriscono che un vicino agricoltore abbia dragato un terreno adiacente al pozzo, facendolo prosciugare. Una lettera del 1975, inviata al People’s Journal di Dundee, affermava che l’approvvigionamento idrico locale era stato rovinato quando un progetto di ampliamento della distilleria aveva interrotto il flusso della sorgente, facendola scorrere in un’altra direzione. Entrambi gli scenari sarebbero stati rovinosi per la distilleria. All’età di 76 anni, Swanson probabilmente concluse che l’attività non era più redditizia. La distilleria fu venduta ma non produsse mai più la stessa qualità di whisky e chiuse definitivamente nel 1875.

La fine per Gerston Due. Gerston Two è stato costruito su una scala completamente diversa ed era di gran lunga il più grande complesso industriale della zona. Quando fu costruita era la distilleria tecnicamente più avanzata della Scozia. La Gerston Distillery Company ha deciso di sviluppare la domanda esistente di whisky da Gerston One, in particolare a Londra. Tuttavia, hanno scelto soluzioni industriali per fornire materie prime, cambiando radicalmente il gusto del whisky Gerston e, di conseguenza, hanno trovato difficile replicare il gusto o la qualità del whisky Swanson.

Informazioni aggiuntive

Stile / Denominazione

Blended, Scotch Whisky

Produttore

The Lost Distillery Company

Paese d'origine

Scozia (GB)

Gradazione alcolica (%)

43

Dimensione

0,70 L

Colore

Naturale

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “The Lost Distillery “Gerston” 12 y.o.”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.