The Lost Distillery “Auchnagie” 12 y.o.
52.50 Prezzo finale Aggiungi al carrello

The Lost Distillery “Auchnagie” 12 y.o.

52.50 Prezzo finale

Un matrimonio di whisky scozzesi single malt invecchiati al 100%, senza aggiunta di colore, non filtrati a freddo, una moderna interpretazione della leggendaria Auchnagie Highland Distillery.

Si presenta con note di fiori, di miele, di frutta secca e pepe sul finale.

Spedizioni gratuite per tutti gli ordini superiori a 99€

  • Cambi facili entro 30 giorni
  • Ordina prima delle 14.30 e il tuo ordine potrà essere processato in giornata
Checkout Sicuro Garantito

Descrizione

Il whisky è una parte enorme del patrimonio e della cultura della Scozia, eppure quasi la metà delle distillerie hanno chiuso e sono diventate Lost Distilleries. The Lost Distillery protegge e rigenera il Whisky Heritage della Scozia proponendo una gamma proveniente da tutte le regioni del whisky.

La distilleria Auchnagie (o Tullymet come fu in seguito conosciuta) si trovava vicino alla frazione di Tulliemet, a circa 6 miglia a sud est di Pitlochry nel Perthshire. Il terreno in questa zona è rurale, un misto di pascolo e dolci colline, con un’ampia riserva d’acqua che scorre dalle alture.

La torba di Auchnagie è stata tagliata dall’altura sopra la distilleria, adiacente a Loch Broom. Ogni famiglia ha dedicato del tempo per procurarsi il carburante per la casa e per l’industria. Furono essiccati sull’altura e portati a Tulliemet. I componenti principali della torba essiccata erano l’erica e il muschio, che se gettati sul fuoco emanavano una nota delicata e profumata. Il mash tun di rame sarebbe stato sparato direttamente da una miscela di coca cola e torba essiccata. Il tino stesso sarebbe stato fatto di legno e nei primi anni probabilmente un punzone di quercia. Il washback sarebbe stato di costruzione in legno e, almeno nei primi anni, difficilmente sarebbe stato costruito appositamente. Le prime distillerie su questa scala avrebbero usato un puncheon o un’altra nave portatile. Il problema principale sarebbe stato mantenere il recipiente libero dai batteri del lievito dei precedenti lotti di lavaggio. Il lievito funziona meglio a temperatura ambiente e in assenza di impurità. Un accumulo di batteri contaminerebbe il bucato con pungenti note fuori posto. Se questo fosse in una concentrazione sufficiente, potrebbe arrestare del tutto l’attività del lievito, con potenziale perdita dell’intero lotto. I proprietari successivi hanno migliorato la capacità di Auchnagie, non aggiungendo alambicchi più grandi, ma più probabilmente hanno sviluppato tecniche per allungare la stagione, come l’aggiunta della piscina d’acqua, o fornendo una fornitura costante di orzo.

Oggi, la pozza d’acqua rimane e può essere ispezionata così com’è sulla terra di Atholl Estates, ma è un letto di erbacce troppo cresciuto. Il vecchio corso d’acqua è rivestito di pietra per un certo tratto a monte, creando un profondo canale per convogliare l’acqua fino alla distilleria. La piscina stessa è a forma di pera, lunga circa 25 metri e larga 15 metri. Nella parte inferiore sono presenti i resti di una chiusa in cemento. A parte alcuni vecchi muri in pietra, ci sono poche testimonianze della vecchia distilleria stessa, o del rinomato whisky che produceva.
Fino ad ora.

Informazioni aggiuntive

Stile / Denominazione

Blended, Scotch Whisky

Produttore

The Lost Distillery Company

Paese d'origine

Scozia (GB)

Gradazione alcolica (%)

43

Dimensione

0,70 L

Colore

Naturale

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “The Lost Distillery “Auchnagie” 12 y.o.”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.